“Matteo Pessina racconta Monte delle Vigne”: la tappa del tour MdV a Mantova incanta gli appassionati

Nov 15, 2023 | News

Ho sempre adorato le strade bianche“, queste le parole dell'(in)formatore enoico – e insegnante presso l’Alma a Colorno – Matteo Pessina comunicate a chi scrive post evento: una degustazione pionieristica tenutasi presso l’esclusiva location de L’Ambasciata a Mantova. “Pionieristica”, perché si è trattato di un incontro agli antipodi di una presentazione “tecnica” dei vini Monte delle Vigne a un pubblico di addetti ai lavori; perché abbinare due vini a un unico piatto è stato un coup de théâtre degno di un grande narratore (e due volte nello stesso pranzo è qualcosa di rivoluzionario); perché l’esperienza enogastronomica è stata straordinaria, a detta non nostra, ma dei ristoratori presenti; perché l’atmosfera kitsch del locale fondato dai fratelli Tamani ha portato tutti i presenti in un mondo a sé, onirico e fiabesco.

La degustazione ha offerto una perfetta sinergia tra la cucina di alta qualità di chef Matteo Ugolotti e l’eccezionale produzione vitivinicola di Monte delle Vigne. Agenti, giornalisti, ristoratori e influencer del mondo dell’enogastronomia hanno potuto godere di un viaggio sensoriale attraverso i sapori, gli aromi e le note dei vini abbinati a ogni portata, vivendo un’esperienza unica e indimenticabile.
Malvasia di Candia Aromatica – Callas ’21 – o Lambrusco Maestri – I Calanchi ’22 – con la zuppetta di astice e salsiccia mantovana?“, questo il sondaggio creato ad arte da Matteo Pessina fin dalla prima portata. Poi il colpo di scena si è ripetuto con la leggendaria anatra muta dello chef – servita in sala -, ma in questo caso in modo ancora più ardito, con due magnum di Callas ’17 e Nabucco ’16 serviti alla cieca!

Tutti vini Monte delle Vigne hanno svolto un ruolo fondamentale nell’esperienza gastronomica. Grazie alla loro varietà e complessità, sono stati in grado di esaltare i piatti di chef Ugolotti, creando abbinamenti armoniosi e gustosi. Da Primavera ’22 servita al buffet di benvenuto alle etichette storiche strutturate e complesse: ogni sorso era un’incredibile scoperta che si fondava in modo perfetto con le creazioni dello chef.

L’evento ha offerto ai partecipanti l’opportunità di conoscere da vicino il lavoro svolto da Monte delle Vigne nella produzione dei loro vini di alta qualità. Gli addetti ai lavori hanno potuto scoprire la selezione delle uve, le tecniche di vinificazione e la passione che sta dietro a ogni bottiglia“, sono le parole di Lorenzo Numanti, AD della cantina. “Questo scambio di conoscenze e la possibilità di degustare i vini presentati in una maniera così anticonvenzionale da Matteo, ha arricchito l’esperienza complessiva dell’evento“.

Questo incontro fra agenti, distributori, ristoratori, giornalisti e la nostra cantina, “mediato” dai due mattatori Pessina e Ugolotti farà parlare di sé a lungo.

What: “Matteo Pessina racconta Monte delle Vigne“, degustazione contemporanea presso L’Ambasciata a Mantova. E chef Matteo Ugolotti, co-direttore dello spettacolo enogastronomico, presenta deliziosi abbinamenti dei suoi piatti con i vini Monte delle Vigne.

When: 15/11/2023

Where: Ristorante L’Ambasciata – Quistello (MN)

Why: promuovere Monte delle Vigne a Mantova

Ecco il menu di questo straordinario percorso sensoriale

Zuppetta di astice, fagioli borlotti, salsiccia mantovana
Callas 2021 e I calanchi 2022

Sfrisolade (tagliatelle alla rotella) con germano reale e rosmarino
Nabucco 2019

Anatra muta all’arancia servita al tavolo con patate tornite
Callas 2017 (magnum) e Nabucco 2016 (magnum)

Meringata, albicocca e gelatina di arancia amara
Malvasia Dolce 2022

APPROFONDIMENTI

Matteo Pessina racconta Monte delle Vigne – Invito

Matteo Pessina racconta Monte delle Vigne – Menù

Luca: il nostro “postino del vino”

Sono tre i modi per godere delle nostre eccellenti etichette biologiche dei Colli di Parma:1) ordinarle nei tanti ristoranti, enoteche, etc. che hanno dato fiducia ai nostri prodotti;2) chiedere ai nostri agenti operanti in tutt'Italia dove potete trovarle;3) se siete...

Super tasting dei vini Monte delle Vigne alla tappa Go Wine di Bologna

Nella rinomata cornice cinquecentesca di Villa Zarri a Bologna, i vini biologici dei Colli di Parma targati Monte delle Vigne hanno brillato durante l'ultima tappa dell'evento enogastronomico dell'associazione Go Wine. La sapiente combinazione fra identità e...

Callas ’22 molto apprezzata dal pubblico di Amphora Revolution

La nuova Callas 2022 è stata presentata in anteprima alla prima edizione di Amphora Revolution tenutasi dal 7 al 8 giugno 2024 nella splendida location delle Gallerie Mercatali a Verona. Le anfore per la vinificazione risalgono all'antichità e stanno tornando in auge...

Coppini, Delicius e Monte delle Vigne: sinergie vincenti a Cibus 2024

Il mondo dell'enogastronomia è ricco di sinergie e collaborazioni che esaltano le eccellenze del territorio e portano alla luce prodotti di alta qualità: questo è stato dimostrato in modo tangibile durante Cibus 2024, importante fiera dedicata all'agroalimentare...

L’esperto vigneron e l’enfant prodige dei Colli di Parma

In una fresca mattina di primavera, con il sole splendente sulle vigne rigogliose e sui quattro laghi di Monte delle Vigne, incontriamo Valentino ed Edoardo, i protagonisti di questa news fatta come se fosse un'intervista a due "maghi" della vinificazione. Valentino...
it_ITItaliano