Home — ComunicazionePremi

Annuario dei migliori vini italiani 2017 di Luca Maroni

2017
90/100
Lambrusco Classico
2015

Consistenza: 32    Equilibrio: 29    Integrità: 31

Il suo frutto gronda poroso e puro, vivo della sua forza viola, della sua piena maturità, della sua non eccessiva tannicità.

Le parole «gronda» e «poroso» le chiedono quei vini che son bombe di omore. Quei vini ancora connessi al linfatico turgor della pianta quanto a potenza e incisività del colore.

E trovarlo poi non solo così ricco, ma così morbido e pulito pure, non può che cagionare la fruttosità assoluta della sua bacca regina: una mora nera della suadenza d’aroma d’una viola.

Che densa spuma tra il frutto  e il fiore con la cristallinità della sua prima linfa pura. Un gran vino, di splendida suadenza speziata.